Torna anche quest’anno il 1° maggio Campagnolo a Monte Romano e come lo scorso anno il GrAG sarà presente con le attività astronomiche che inizieranno già dalla prima mattina con l’osservazione del Sole.

Grazie ai telescopi messi a disposizione dai soci, sarà possibile osservare in completa sicurezza la nostra stella sia nella banda passante dell’Halfa per vedere le protuberanze e la fotosfera solare e sia in luce bianca per osservare, se presenti, le famose e interessanti macchie solari.

Se il cielo sarà sereno, l’osservazione con i telescopi si protrarrà fino alla prima parte della sera con l’osservazione di Venere, la Luna e Giove e le bellezze visibili per il periodo.

L’appuntamento (spostato causa meteo rispetto al previsto 1° maggio) è dalla mattina del 17 giugno 2018 in Località Lasco di Picio.