Nella costellazione del Centauro, visibile nell’Emisfero Australe, è incluso Alpha Centauri. È un sistema stellare costituito da tre stelle tra le quali ve n’è una, una piccola nana rossa, che ha una caratteristica che la rende molto particolare: si tratta di Proxima Centauri ed è (come il proprio nome latino lascia intuire) la stella più vicina alla Terra, naturalmente dopo il Sole, situata a circa 4 anni luce. Sfortunatamente però Proxima è poco luminosa, pur così vicina a noi almeno su scala cosmica: la propria magnitudine apparente è pari a 11, ossia quasi 100.000 meno luminosa di Sirio. Se allora idealmente ci trovassimo in qualche area dell’Emisfero Australe, per esempio la Nuova Zelanda, e puntassimo un telescopio di discreto diametro verso Proxima Centauri vedremmo la propria luce partita circa quattro anni fa raggiungere il nostro occhio.

 

Quattro anni fa, di fatto in concomitanza con l’evento che viene oggi qui ricordato e celebrato!

 

Era infatti l’8 febbraio 2015 quando sei amici appassionati di astronomia, Antonio Giarrusso, Paolo Zampolini, Massimo Di Lazzaro, Massimo Costa, Phil Alexander e Giorgio Mazzacurati, ebbero la fortunata intuizione di fondare il GrAG, Gruppo Astrofili Galileo Galilei. Stabilendo come principali obiettivi la divulgazione della cultura astronomica tra il pubblico, l’aggregazione di appassionati del Lazio dediti sia all’osservazione visuale che all’astrofotografia, il diventare punto di riferimento per gli astrofili del Centro Italia attraverso la fruizione di un’area osservativa dedicata, i soci fondatori hanno portato avanti un progetto globale e organico inanellando una serie di successi che hanno visto crescere in maniera esponenziale, nel corso degli anni, sia la qualità e la quantità delle attività organizzate, sia l’associazione stessa.

I primi quattro anni di vita del GrAG sono stati riassunti nel breve video che segue. Per un dettaglio completo delle attività e degli eventi realizzati dall’associazione è presente la relativa pagina nel sito.

Oggi il Gruppo Astrofili Galileo Galilei può pregiarsi del titolo di associazione di astrofili tra le più attive in Italia. Ai sei soci fondatori si sono via via aggiunte decine e decine di appassionati rendendo il GrAG un coeso gruppo di amici motivati dalla passione comune per l’Astronomia in tutte le proprie declinazioni. Insieme sono stati realizzati molteplici eventi pubblici e privati di divulgazione e osservazione astronomica, corsi, sia base e che avanzati, rivolti al pubblico, conferenze, Astroparty e continui miglioramenti alla fruizione dell’Area Osservativa sociale, situata a Lasco di Picio presso Monte Romano (VT), ultimo dei quali la realizzazione di un impianto fotovoltaico per l’erogazione di energia elettrica alle strumentazioni dei soci.

Ora, sia per ringraziare idealmente il pubblico che ha premiato la bontà delle attività realizzate, sia per inaugurare l’impianto fotovoltaico, sia soprattutto per celebrare insieme il quarto anniversario della fondazione dell’associazione, il Gruppo Astrofili Galileo Galilei è orgogliosamente lieto di aprire le porte dell’Area Osservativa sociale a tutti coloro che vorranno intervenire! L’appuntamento è fissato per sabato 16 febbraio 2019, a partire dalle ore 17:00 (qualora le condizioni meteo non dovessero essere favorevoli la data verrà spostata con comunicazione ufficiale).

Le modalità di partecipazione sono molto semplici: l’evento è gratuito e consentito solo previa registrazione alla relativa pagina presente nel sito (LINK con anche indicazioni per raggiungere l’area e le regole di accesso); il pubblico può portare la propria eventuale strumentazione per osservare o fotografare, alla serata saranno comunque presenti naturalmente i membri del GrAG che metteranno a disposizione i propri strumenti. Non potremo osservare Proxima Centauri ma verremo ricompensati dalle meraviglie tipiche di questo periodo visibili nello spettacolare cielo di Lasco di Picio!

Consigliamo un abbigliamento consono alla stagione invernale e vi aspettiamo numerosi per festeggiare insieme questi quattro anni di vita del  Gruppo Astrofili Galileo Galilei.

Per maggiori informazioni e dettagli:

  • email [email protected]
  • 347/5698423 (Antonio- Presidente)
  • 333/5291020 (Paolo – Segretario)