La registrazione per questo evento è chiusa

Siamo arrivati alla data dell'astroparty e siamo giunti alla sua V edizione, anche quest'anno l'evento sarà organizzato dal GrAG Gruppo Astrofili Galileo Galilei, e si svolgerà sul terreno "sociale" sito in Monte Romano (VT) in località Lasco di Picio, per il week end del 1/2 Luglio 2016.

Vista l'ottima risposta nelle presenze dello scorso anno nonostante il meteo abbia fatto le bizze, quest'anno abbiamo cercato di migliorarci sotto molti aspetti, soprattutto sul livello divulgativo e organizzativo.

Diciamo subito che quest'anno il terreno sarà aperto per 2 serate (1-2 luglio) per dare così la possibilità per chi venisse da più lontano di ammortizzare la fatica del viaggio e dell'osservazione notturna, il terreno è e sarà aperto anche alla sosta dei camper (l'area non è attrezzata, ma a 2,5km al centro del paese di Monte Romano c'è l'area preposta) o all'eventualità di impiantare tende.

Ricordiamo, che l'area non è controllata e/o vigilata ma su tutto il perimetro è presente una staccionata in legno e filo spinato.

Il clou dell'evento avverrà nella giornata di sabato 2 luglio, nella mattinata saranno presenti gazebo con operatori commerciali noti, RIGEL ASTRONOMIA di Gianluca Alò sarà presente (mentre UnitronItalia da confermare) e in concomitanza ci sarà un'osservazione solare aperta a tutti e gratuita in piazza Dante dalle ore 9,30.

Nel pomeriggio (orario 17/19), ci sposteremo nel locale teatro comunale “La Rotonda” dove l'amico Valerio Ricciardi di LazioStellato.org insieme a Mario Di Sora Presidente UAI e direttore dell'Osservatorio di Campo Catino, terranno una conferenza-dibattito dedicata al tema dell'Inquinamento Luminoso , problema che sta particolarmente a cuore agli astrofili.

Al termine della conferenza, ci si potrà spostare direttamente sul terreno a Lasco di Picio per preparare la strumentazione e la nottata in generale, l’area sarà aperta dalle ore 19 e sarà suddivisa tra astrofotografi e astrofili visualisti.

Aggiungo, il terreno è sprovvisto di corrente, ma se alcuni ospiti avessero necessità particolari ci possiamo attrezzare con una piccola partecipazione economica, per tutto il resto l'associazione sta prendendo accordi sul territorio per avere sconti e/o trattamenti particolari per vitto e alloggio per tutti coloro che vorranno venire con le loro famiglie e godere tra l'altro delle bellezze storiche/culturali e culinarie del territorio o anche solo per chi non potrà pernottare in loco, fermo restando il periodo di alta stagione della zona.

Ricordiamo che il sito di Lasco di Picio ha un valore di SQM medio misurato allo zenit di 21.2 con picchi di 21.5 e che ci sono diversi cartelli direzionali che, una volta lasciata la s.s.1 bis, indicano la strada da seguire.

L’invito dell’evento è inoltrato a tutte le maggiori associazioni del Lazio – Toscana e Umbria.

Siete pregati, chi fosse interessato a partecipare, di confermare la sua presenza per effettuare un'organizzazione per quanto possibile perfetta.

Per chi penserà di arrivare in loco a serata iniziata, è fortemente pregato di abbassare i fari dell'autovettura e di non usare luci bianche per le operazioni di montaggio/smontaggio strumentazione, fare sempre riferimento a queste poche regole da seguire in una serata astronomica.

IMPORTANTE:
il gruppo ha deciso di chiudere l'accesso veicolare all'area osservativa alle 21, questo per permettere agli astrofili presenti di osservare/fotografare in completa sicurezza e per evitare che ritardatari rovinino l'adattamento al buio dei già presenti sul terreno, rimane aperta invece l'area parcheggio per il carico/scarico pedonale.

Quando
1 luglio 2016 19:00   fino a   3 luglio 2016 06:00
Recapito
GrAG Area osservativa Gruppo Astrofili Galileo Galilei
Monte Romano, VT 01010
Italia
Contatto