Polo (Fox) Volpini dell’Associazione Astrofili di Piombino ci ha inviato una sequenza di uno straordinario tramonto ripreso da Piombino (Calamoresca) verso la Corsica.

Vediamo nel dettaglio: nelle tre immagini si può notare sopra il disco solare una colonna luminosa. Essa è un effetto della riflessione delle basi esagonali dei cristalli piatti che sono in sospensione e che assumono gli stessi colori del tramonto. La sua formazione può avvenire anche a causa delle facce laterali dei cristalli a forma di matita che cadono orizzontalmente.

In particolare nella foto di sinistra la colonna, detta anche sun pillar, si spezza formando una chiazza molto luminosa di diametro apparente pari al disco solare, creando così un secondo Sole fittizio (double sun).

Nella immagine di destra invece appaiono anche delle striature verdi ai lati del Sole, esse appartengono alla famiglia dei Green flash e sono il preludio della formazione del raggio verde della leggenda, ovvero quello che si verifica con tutto il disco solare sotto l’orizzonte.